Anguillara, un Albero di Natale unico

0
169
albero di natale

L’Albero di Natale a Ponton dell’Elce.

Avrà come tema la FRUTTA e la VERDURA, per ricordare che l’ONU ha istituito per il 2021 un nuovo anno internazionale e giornate dedicate all’alimentazione e all’agricoltura. Ispirato all’Anno Internazionale della Frutta e della Verdura, dove ad essere premiata sarà la semplicità, a parlare saranno i colori degli oggetti ricreati con le diverse tecniche che riproporranno “i frutti della terra”, come le piccole mele ad uncinetto, aranci dalle diverse dimensioni funghetti e fragole laccate.

Realizzate dalle sapienti mani delle donne che hanno l’hobby dell’uncinetto, diventano parte integrante dell’albero pensato come un espositore, una raccolta in mostra di piccoli preziosi oggetti dai colori variopinti. Le associazioni “DIRITTI CITTADINANZA DEL LAGO”, presidente dott.ssa Simonetta D’Onofrio e “RICICLAGO”, rappresentata dalla dott.ssa Rita Iacoponi, insieme agli abitanti del lago, stanno realizzando un’opera creativa, dove i fattori caratterizzanti sono molteplici, in particolare la sensibilità ai problemi quotidiani, capacità di produrre idee, originalità nell’ideare, capacità di definire e strutturare in modo nuovo le proprie esperienze e conoscenze.“

Un albero di Natale, unico nel suo genere, volutamente semplice della struttura dell’albero, vuole fare risaltare il suo contenuto partendo da un fondale di colore bianco neutro vibrante a fasce di luce chiara che richiami e ricordi la neve e una piccola casa con il tetto spiovente che ospita al suo interno il calore, la luce calda e accogliente ma soprattutto il colore dei suoi oggetti messi in risalto dalle lucette natalizie. La struttura pensata di facile realizzazione, semplice con due tavole di legno inclinate a formare l’idea del tetto spiovente di una casa, un espositore o una vetrina di oggetti realizzati con la “tecnica del riciclo” per evitare inutili sprechi di materiale e recuperare ciò che qualcuno ha abbandonato per farlo rivivere sottoaltra forma e dimensione… da qui l’idea delle cassette della frutta e verdura del mercato pensate come i doni alla base dell’albero di Natale. I fili di luce trasparenti all’interno dell’albero inclinati tessuti a zig zag, richiamano i rami dell’abete. E’ il Natale di tutti, che ha lo scopo di valorizzare la periferia, per far risaltare il calore di un gesto naturalecome un abbraccio”.

A dirlo è l’architetto Paola Santoro, cheinsieme a Cristina Paladini haideato il progetto, pianificando tutte le fasidella realizzazione. L’appuntamento perl’inaugurazione, alla presenza delle autorità localidel comune di Anguillara Sabazia è peril giorno 8 dicembre alle ore 10,00 a Ponton dell’Elce.