Venerdì 9, “Riflessioni sulla figura di don Milani”

0
246
don lorenzo milani vita

Appuntamento culturale venerdì 9 giugno, alle 17.30 presso la sala Pablo Neruda di Civita Castellana.

Emilio Corteselli, autorevole scrittore e saggista, presenterà il suo libro “Riflessioni sulla figura di don Milani”. Una figura controversa della Chiesa Cattolica negli anni Cinquanta e Sessanta, discepolo di don Giulio Facibeni,  – spiega l’autore – viene ora considerato un riferimento per il cattolicesimo socialmente impegnato, per la Sua dedizione civile nell’istruzione dei poveri, la Sua difesa dell’obiezione di coscienza e per il valore pedagogico della Sua esperienza di maestro. Su di Lui è stato detto e scritto molto, sono state fatte opere teatrali e quattro films, però resta ancora molto da scoprire sopratutto in quella dimensione religiosa che è l’aspetto fondamentale di tutta la Sua vita e delle Sue opere. Non è possibile capire appieno don Milani ed i motivi delle Sue scelte se, quando ci si avvicina a Lui, non si tiene presente che era un prete e un prete che aveva deciso di servire Dio nel modo più completo, dopo che da adulto si era convertito al cristianesimo: tutto il suo operato successivo va ricondotto a questa scelta. la Sua vita è stata breve ma intensa.

Dopo i saluti di Antonio Nobili, ad introdurre e moderare l’incontro sarà il filosofo ed organizzatore culturale Fabio Galadini. La relazione sarà a cura invece dello psicologo e sociologo Antonio Scarinci e del funzionario Arci Sergio Giovagnoli. Conclusioni affidate all’autore del libro Emilio Corteselli.

Al termine dell’evento si terrà un dibattito che offrirà spunti interessanti di confronto sulle varie tematiche emerse durante la discussione. La presentazione è realizzata con il patrocinio dello sportello Confconsumatori di Civita Castellana.