USA STESSA SIRINGA PER VACCINI: 900 BIMBI INFETTATI DALL’HIV

0
488

Pakistan: un pediatra ha usato una sola siringa per vaccinare i bimbi di una cittadina poverissima.

Panico in Pakistan: nella poverissima cittadella di Ratodero 900 bimbi hanno subito il contagio da Hiv. Ma le cause potrebbero essere molteplici.

Le autorità locali ritengono che l’epidemia ha comunque più di una causa. All’inizio di quest’anno, centinaia di bambini di Ratodero sono stati colpiti da una febbre altissima e resistente alle cure. La diagnosi di Hiv è arrivata ad aprile ed è a quel punto che ci si è resi conto che l’intera città, di 200mila abitanti, era diventata l’epicentro di un’epidemia. Le autorità sanitarie all’inizio hanno incolpato il pediatra Ghanghro, accusandolo di aver riutilizzato le siringhe. Poi è però emerso che ad essere colpiti dal virus non erano solo i bambini, ma anche gli adulti. Sono circa 1.100 in totale le persone che oggi risultano positive al virus.

Il pediatra  è stato arrestato con l’accusa di omicidio colposo enegligenza. Ma lui si difende, affermando di non aver mai riutilizzato le stesse siringhe.  In molti casi nelle strutture mediche della cittadina siringhe e aghi sono stati riutilizzati. Nel resto del paesino, i barbieri i dentisti operano sul ciglio della strada e i barbieri utilizzano un unico rasoio per i clienit, e gli strumenti non sono sterilizzati.