“Potremmo cambiare nome alle vie di Ladispoli intitolate a comunisti”

0
354

Diventa rovente, come il caldo di questo maledetto agosto torrido, la polemica sulla scelta del Comune di intitolare una piazza di Ladispoli allo scomparso segretario politico del Msi, Giorgio Almirante. Mentre stanno nascendo comitati per il no alla proposta, una durissima presa di posizione è arrivata da Giovanni Ardita, consigliere comunale di Fratelli d’Italia.

“Daremo vita ad un comitato per togliere le vie dedicate a tutti i comunisti nella zona artigianale di Ladispoli. Se la Sinistra continuerà a fare ostruzionismo, saremo obbligati a presentare una proposta per verificare, nella commissione toponomastica, se le strade dedicate ad alcuni personaggi della Sinistra locale o nazionale a Ladispoli, fossero meritevoli di ricevere un’intitolazione di una via o di una piazza”.