Natale per la Elana Gym di Cerveteri

0
285
E’ considerata una realtà di Roma e provincia della ginnastica ritmica.

La Elana Gym di Cerveteri chiude il 2018 con un bilancio positivo e conclude l’anno con il saggio di Natale .  Sul tappeto 150 ginnaste, dai 5 ai 16 anni, hanno dato vita a una rappresentazione simpatica, legata alle festività. Genitori e famigliari ad assistere, la palestra dell’Enrico Mattei gremita in ogni ordine di posto. Entusiasmo a fine saggio, abbracci ai due artefici della scuola, Ovidio Radu ed Elena Costantin.

“Ci riempiono di gioia questi bambini. Per noi sono come se fossero figli,  molti di loro li abbiamo visti crescere. E’ vero che nello sport conta vincere, ma da noi l’educazione civica è il primo punto. In questa direzione siamo riusciti a far crescere la scuola, oggi i risultati sono a nostro favore. Pensando al futuro, guardiamo alle competizioni con le squadre agonistiche crediamo di aver fatto bene.   Stanno crescendo molte ginnaste, ne abbiamo molto brave e i margini per completarsi sono alti. Ci vuole tempo non è facile, ma con il lavoro, per ragioni logistiche molto limitato, si può arrivare lontano”.