Leggere, come bere un buon caffè al bar

0
186
libri gialli

Presso i bar di Ladispoli che aderiranno, gli affezionati clienti potranno prendere insieme al caffè Tondì un bel libro giallo da leggere.

Caffè Tondì e Premio Letterario Nazionale “Città di Ladispoli”: un binomio vincente che si celebra tutti i giorni, come la buona abitudine di prendere un ottimo caffè al bar.
“Da questo presupposto – spiega Walter Augello, organizzatore dal 2017 del Premio Lettarario fondato dal prof Benito Ussia negli anni ’90 – abbiamo avuto l’intuizione con Marcello Tondinelli, responsabile vendite e Marketing della Deseo Italia srl, di far nascere nei bar di Ladispoli che servono Caffè Tondì un angolo dedicato alla lettura, in particolare ai gialli, sezione della quale sono sponsor ufficiali.

Fino all’edizione 2019, eravamo soliti regalare a tutte le persone presenti in sala i libri inviatici dagli scrittori. Come è ben noto a tutti lo scorso 8 dicembre 2020 non è stato possibile effettuare la premiazione in presenza, visto quanto disposto dal DPCM in vigore in quei giorni. Ma – sottolinea Augello – non abbiamo voluto rinunciare a questa buona abitudine, proprio come quella di prendere un ottimo caffè nel bar di fiducia, e quindi dai prossimi giorni presso i bar di Ladispoli che aderiranno, gli affezionati clienti potranno prendere insieme al caffè Tondì un bel libro giallo da leggere. Poi potranno decidere se riportalo al bar oppure tenerlo per se.”