Ladispoli, l’Sos dei cittadini: “Di sera c’è odore di bruciato”

0
340

In passato carabinieri e vigili urbani erano intervenuti per contrastare gli incivili. Da giorni gli abitanti hanno segnalato situazioni analoghe. 

“Ancora odore forte di bruciato”. Sembrerà strano, in piena emergenza sanitaria, ma a Ladispoli continuano le segnalazione dei residenti che, soprattutto nelle ore serali, sentono odore forte di bruciato. Un Sos lanciato spesso e volentieri negli ultimi giorni da diversi abitanti che puntualmente scrivono sui vari social affinchè magari il fenomeno possa essere arginato, come del resto in passato. Plastica bruciata? Rifiuti di quale tipo? Intanto, a proposito di degrado, nelle frazioni periferiche da registrare anche un aumento delle discariche a cielo aperto, come scoperto in almeno due casi dalla polizia municipale intervenuta per sequestrare l’area nei pressi dei Monteroni.