INCENDI, ANCHE TARQUINIA BRUCIA

0
180
incendi

Incendi – 40 ettari in fumo tra sterpaglie, canneti e macchia mediterranea. Un incendio è divampato iei, 3 agosto 2020, tra i bagni di Sant’Agostino e la Litoranea al confine tra le città di Tarquinia e Civitavecchia. Sul posto i pompieri di Civitavecchia e di Viterbo per i quali il lavoro è stato ancor più duro a causa del forte vento presente ieri nella zona. Sul posto fino alle prime ore di questa mattina i Vigili del Fuoco, che rassicurano nessun danni a cose e persone. Ancora a lavoro i Vigili del Fuoco di Viterbo per le ultime operazioni d’estinzione e bonifica. Dietro al rogo, come per l’Aquila, si ipotizza il gesto di un piromane. Una settimana di incendi in Italia, sono andati persi interi boschi tra Lazio, Campania, Puglia, Abruzzo e Sicilia.