I carabinieri acciuffano baby spacciatore davanti ad una scuola

0
180

Nel corso dei quotidiani servizi dedicati alla prevenzione e alla sicurezza all’esterno degli plessi scolastici, i Carabinieri di Castelnuovo di Porto hanno fermato un minorenne per detenzione ai fini di spaccio.

I militari hanno notato movimenti sospetti tra alcuni studenti vicino al cancello d’entrata di un istituto comprensivo.

Al termine di un controllo più approfondito, i Carabinieri hanno scoperto che proprio uno studente nascondeva 15 g di hashish, suddivisi in 10 dosi, nel suo zainetto.

Il giovane è stato sottoposto alla misura pre-cautelare dell’accompagnamento presso la casa familiare ed affidato ai suoi genitori.