FIUMICINO, ALUNNI IN CLASSE AL FREDDO

0
136
freddo
ORAZIO AZZOLINI:”ANCORA ASPETTIAMO I DEPURATORI D’ARIA”
Era il Novembre del 2020 e rilanciata a giugno 2021, quando avanzavamo la proposta alla nostra Amministrazione di iniziare a programmare l’installazione dei depuratori d’aria all’interno delle strutture scolastiche territoriali, per aiutare ad affrontare meglio i nostri ragazzi la battaglia alla pandemia.
E’ notizia di questi giorni della denuncia da parte della Confederazione italiana Pediatri, che richiama l’attenzione sulla problematica in questione, infatti, come possiamo leggere, gli studi pediatrici, oltre a dover affrontare l’aumento della curva pandemica, si ritrovano a fronteggiare un forte aumento di casi di bronchiti e malattie acute dell’apparato respiratorio.
Quanto sopra esposto è dovuto in particolar modo alla condizione che gli alunni vivono in classe, dove si ritrovano seduti per ore esposti al freddo dell’inverno che entra attraverso le finestre aperte, creando un clima ansiogeno nelle famiglie e nel contesto sociale, complicando la diagnosi e la cura delle stesse.
Considerando che nei prossimi giorni verrà discusso il bilancio Comunale, dove si inizieranno a programmare gli investimenti che l’Amministrazione effettuerà nei prossimi anni, sarebbe finalmente il momento di intraprendere questa strada per la salute dei nostri giovani.
Il Presidente del Circolo Energie per Fiumicino
Orazio Azzolini