Tragedia a Passoscuro: una donna muore dopo essere stata strangolata

0
279
spaccio stupefacenti

E’ arrivata in condizioni disperate all’Aurelia Hospital, e nonostante i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118, per una donna di 66 anni, di Passoscuro, non c’è stato niente da fare. Pare che la signora soffrisse di demenza senile, e su ogni aspetto sono al lavoro i carabinieri della compagnia di Civitavecchia. Militari piombati subito nell’appartamento all’interno del quale era presente la figlia 40enne sotto choc. I sospetti sono proprio su di lei anche se gli investigatori hanno interrogato anche parenti e amici per avere il quadro più chiaro. Si capirà meglio in queste ore.