ENERGIA: INCONTRO TRA ISTITUZIONI, LE PARTI SOCIALI ED ENEL

0
693
fossile
PORTO BENE COMUNE

Una giornata dedicata agli aggiornamenti del piano di committenza per Civitavecchia e Montalto di Castro

L’aggiornamento dei piani di committenza, le prospettive Enel per il territorio e il tema della transizione energetica sono stati al centro di una giornata di incontri che si è tenuta tra Enel e i rappresentanti istituzionali e la parti sociali del territorio. Presenti i comuni di Civitavecchia, con la Presidente del Consiglio Emanuela Mari e quello di Montalto di Castro, con l’Assessore Silvia Nardi. Per i sindacati confederali sono intervenuti Stefania Pomante (Cgil) Paolo Sagarriga e Fortunato Mannino (Cisl) e Giancarlo Turchetti (Uil), mentre per le associazioni datoriali erano presenti Cristiano Dionisi (Unindustria), Paolo Sacchetti (Federlazio), Luigia Melaragni (Cna) e Pietro Carrozzo (Legacoop).

L’incontro, organizzato da Unindustria Civitavecchia, si inserisce nel percorso proposto dall’Associazione territoriale di Confindustria all’interno del “Piano per lo sviluppo” del territorio, nell’ambito del filone energia e sostenibilità. L’appuntamento è stato un momento di confronto sulla situazione del sistema-imprese della filiera energetica del territorio, al fine di allineare tutti gli interlocutori sull’attualità di progetti e scenari e valutare azioni ed attività. Enel, rappresentata da Gaetano Evangelisti, Nicola Bracaloni, Pierpaolo Ventura e i responsabili degli acquisti delle principali business line, ha illustrato le sue proposte di sviluppo per i siti di Civitavecchia di Montalto e presentato i piani di committenza relativi alle varie unità di business per il territorio dell’Alto Lazio e un nuovo corso di formazione dedicato alle energie rinnovabili.  I presenti hanno condiviso l’esigenza di condurre un ragionamento complessivo che si svilupperà con nuovi incontri di approfondimento nelle prossime settimane. In una sessione specifica pomeridiana l’azienda energetica ha successivamente incontrato le imprese della filiera energetica del territorio, condividendo allo stesso modo il piano di committenza ed approfondendo le nuove opportunità relative alle varie linee di business Enel.