Chivasso, Rosanna Spatari: difendere la Costituzione

0
454
Chivasso

Difendere la Costituzione è un dovere. Rosanna lo fa e contrasta la chiusura del suo locale. Difende il diritto al lavoro.

Torteria di via Orti chiusa ieri, giovedì 6 maggio 2021, dai carabinieri della compagnia di Chivasso. La titolare Rosanna Spatari ha contrastato le scelte governative non rispettando gli ordini di chiusura. Rispettando il suo diritto al lavoro.

Il provvedimento di sequestro preventivo, con cambio della serratura del locale da parte di un fabbro, è stato deciso dal giudice di Ivrea Ombretta Vanini su richiesta del procuratore Giuseppe Ferrando. Sul posto ieri erano presenti anche polizia locale e polizia di Stato allo scopo di contenere eventuali disordini. Un dispiego di forze dell’ordine raramente visto.

Chivasso

Ma Rosanna non si è arresa e, supportata dal suo legale, sabato 8 maggio 2021 apre la torteria. Lo ha dichiarato lei stessa nella giornata di ieri invitando tutti a Chivasso.
Quello che sta succedendo è una violazione di legge, anche la mascherina. Vi esorto a svegliarvi e ad arrivare a migliaia davanti alla mia porta“. Le sue parole.

 

La tenace donna di Chivasso sta ricevendo il sostegno da parte di molti in Italia. Qui la locandina diffusa da “Ancora Italia. Per la sovranità democratica”.