Cerveteri: una Joëlette per Ilenia Maistrello

0
306

“In cammino verso Roma. Lungo la Via Francigena… tra sogno e realtà”

Ilenia è una bambina di 13 anni che frequenta la prima media della Scuola Salvo D’Acquisto di Cerveteri e Matētia, il suo fratellino, sogna di vedere sua sorella poter partecipare insieme a tutti i suoi compagni di classe al cammino sulla Via Francigena, in programma il prossimo maggio.

Venerdì 29 aprile alle ore 17:00 al Palazzo del Granarone a Cerveteri, sarà presentato il libro “In cammino verso Roma. Lungo la Via Francigena… tra sogno e realtà”, i cui proventi saranno destinati a raccogliere fondi necessari all’acquisto di questa sedia davvero importante, una carrozzella a ruota unica che permette ad ogni persona a mobilità ridotta di percorrere sentieri fuori strada come appunto è quello della Via Francigena.

“La presentazione di questo libro è uno degli eventi che in tante città del territorio sta organizzando l’Associazione ‘La Via Francigena in Tuscia Viterbo’ insieme alla Scuola Salvo D’Acquisto di Cerveteri – dichiara il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – questo progetto non riguarda solamente la storia di Ilenia, ma di tante altre bambine e bambini, giovani e meno giovani, che potranno, una volta acquistata, utilizzare la Joëlette facendone richiesta ad altre associazioni impegnate nello stesso ambito”.

“La campagna in favore di Ilenia non si ferma solamente al semplice acquisto della Joëlette, ma fa parte di un progetto più ampio di sensibilizzazione sociale – prosegue il Sindaco Pascucci – per permettere a tutte le persone diversamente abili di poter vivere una giornata insieme agli altri, in un percorso che autonomamente non potrebbero riuscire a svolgere. Per questo invito la cittadinanza di Cerveteri a partecipare ad eventi come quello lungo la Via Francigena”.

Questo piccolo libro vi accompagnerà nella scoperta del cammino per famiglie ma dedicato ai bambini da 5 a 100 anni. Insieme a Sigerico, Leone e Giorgia attraverseremo con la fantasia (ma nella realtà), la meravigliosa terra di Tuscia da Viterbo a Roma scoprendo che da soli si va più veloci, ma Insieme si va più lontano. Buon cammino.

“Con l’occasione – conclude il Sindaco – mi complimento con le docenti dell’Istituto Comprensivo Salvo D’Acquisto e con tutte le persone, docenti e famiglie, che renderanno possibile questo evento”.