Cerveteri, riscaldamenti ko al Mattei: arrivano i carabinieri

0
675
bus affollati

Anno nuovo, problemi vecchi per gli studenti del Mattei di Cerveteri alle prese, neanche a farlo di proposito, con i termosifoni spenti. Così alla fine i ragazzi non sono entrati nel primo giorno di scuola di questo 2022. Già in passato gli impianti dell’istituto hanno fatto i capricci e spesso e volentieri si è ripetuto lo stesso scenario. Sul posto è anche intervenuta una pattuglia dei carabinieri della stazione locale.