Cerveteri Calcio a caccia di conferme contro l’Accademia Roma

0
1381
dav

Uno 0-2 rifilato al Canale Monterano fuori casa. La giornata precedente il successo interno per 2-1 contro la Vigor Acquapendente.

Ripartirà da questi due successi il Città di Cerveteri che domenica prossima se la vedrà con Accademia Roma nella prima giornata di ritorno del campionato di Promozione. Gli uomini di mister Cotroneo navigano in acque tranquille, anzi a voler guardare la classifica le prime posizioni non sono così lontane. Ma il tecnico dei verdeazzurri invita alla cautela. “Secondo i calcoli ci mancano 15 punti alla salvezza, speriamo anche qualcuno in meno – commenta Cotroneo – perciò abbiamo l’obbligo di restare concentrati per questo obiettivo. Accademia è una buona squadra, ha un attacco importante e sarà fondamentale limitarlo. Queste sono le partite però in cui dobbiamo fare punti”.

Il Città ha praticamente terminato il periodo di allenamento post natalizio. Il mister dovrà nello stesso tempo fare i conti, oltre che con i punti della classifica, anche con le defezioni dell’ultima ora e che non si sa se riusciranno a far parte della spedizione. “D’Amelio, Giorgi, Rossi e Lancianese sono influenzati – ammette Cotroneo – Paraschiv non si è allenato molto per impegni di lavoro e ci sono altri calciatori con acciacchi vari. Ma sono convinto che chi giocherà darà il massimo, insomma siamo competitivi e cercheremo di fare il meglio”.

All’andata al Galli di Cerveteri finì 1-0 per i padroni di casa. Ci pensò bomber Spanò dopo 180 secondi dall’avvio di gara a realizzare di testa il gol che sancì i primi 3 punti stagionali.

La prima partita del 2018 davanti al proprio pubblico il Città la disputerà contro Aranova.