Borghi Etruschi, le proposte di aprile

0
218

Visite gratuite a Bassano Romano, Cerveteri e Vulci il 6 e 7 aprile 2024.

Riceviamo e pubblichiamo

La DMO Borghi Etruschi, un’associazione mista pubblico privata, vincitrice di un bando per lo sviluppo delle destinazioni turistiche nel Lazio, ha organizzato una serie di eventi ed attività che sono sparse sul territorio del litorale e della Tuscia, l’Etruria Meridionale, per la quale sta lavorando atualmente su circa 25 comuni grazie alla collaborazione di una rete di soci e sostenitori privati che oggi possiamo atestare a circa 200.

“Le attività sono partite già nell’autunno scorso, ma abbiamo messo a punto solo a febbraio, per presentarla al pubblico da metà marzo, una nuova tecnica turistica, innovazione del nostro progetto, l’accoglienza con il gestore territoriale. Questi è l’addetto alla destinazione, l’assistente, che insieme alla guida turistica, lavora per rendere la vostra esperienza gradevole e secondo le aspetative di curiosi, turisti, residenti.

Con l’evento e le molteplici attività di Scopri Tuscania, abbiamo sperimentato per due giorni questa nuova tecnica, offrendo un servizio di altissima qualità ai prenotati. Basta leggere le nostre pagine social per comprendere che abbiamo fatto centro. Nell’epoca dei social, e soprattutto del post-Covid quello che cercano le persone è un servizio “vicino a loro”, spigliato, friendly come direbbero gli americani.

Ed è questo che offre la DMO Borghi Etruschi: qualità e servizi innovativi nel turismo e nella cultura in tutta l’Etruria Meridionale e speriamo nei prossimi mesi, anche un po’ oltre “, afferma in una nota Francesca Toto, Destination Manager.

Sabato 6 aprile la DMO inaugura il calendario mensile con BASSANO ROMANO, un caratteristico borgo nella Tuscia Viterbese, che ospita uno dei palazzi rinascimentali più belli del Paese, Palazzo Giustiniani. Bassano Romano si trova tra il lago di Bracciano e di Vico.

Sempre sabato 6 aprile, stavolta, sul litorale romano, siamo a Cerveteri. Visiteremo con la Guida Ambientale i dintorni della Necropoli della Banditaccia, sito Unesco, in un Archeo Trekking dalla difficoltà medio-facile, un percorso di 8 km, che vi porterà a visitare la via degli Inferi in un giro ad anello tra natura e archeologia, pronto ad offrire grande benessere fisico e mentale

Queste attività sono tutte gratuite, sicché il pubblico che le sta prenotando è davvero notevole. Ed è un pubblico attento, desideroso di conoscere. Abbiamo fatto nascere in loro il desiderio di conoscenza in questi ultimi 12 mesi, preparandoli con tanti post da noi scritti in maniera semplice, spiegando quanto ha da offrire il turismo culturale, abbinato all’outdoor, al benessere, all’eno ed oleoturismo”- prosegue Francesca della DMO.

Proseguiamo il fine settimana, con domenica 7 aprile, dove saremo nella mattinata ad offrire il nostro punto di vista presso il Parco Archeologico di Cerveteri e Tarquinia (PACT).

Qui, contemporaneamente, alle 10 in punto, sono previste le visite (dapprima) delle Necropoli, e poi al Museo, sia per Cerveteri che per Tarquinia. La visita terminerà verso le 13 e saremmo lieti di consigliare la nostra selezione di ristoranti e pizzerie per entrambe le cittadine. Alle 15 abbiamo previsto la visita al Castello dell’Abbadia sede del Museo Archeologico Nazionale di Vulci, un maniero medievale sul fiume Fiora. Dopo la visita al museo, passeremo a quella verso la Necropoli di Ponte Roto ed avremo l’opportunità di entrare nella Tomba Francois.

Stiamo inoltre cercando Sponsor per promuovere altre interessanti attività turistico-culturali.

La DMO Borghi Etruschi vi augura un felice weekend e come dice il nostro motto … APPASSIONATEVI !

Ogni informazione è disponibile sulle nostre pagine social htps://www.facebook.com/borghietruschi