Autotrasportatori, bonus per accesso alla professione

0
286

Coprirà parte delle spese per formazione e patente

Inserito nel Decreto Milleproroghe un contributo destinato ai camionisti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, per la copertura delle spese per il conseguimento delle patenti e delle abilitazioni professionali. La decisione del governo a sostegno di un settore vitale per il Paese che aveva più volte richiesto un aiuto, soprattutto nell’agevolare l’accesso alla professione.

In questo ambito la Regione Lazio ha già anticipato i tempi grazie al bando pubblicato questa settimana, che prevede da lunedì 21 febbraio il via alla presentazione delle domande. Soddisfatta Marietta Tidei, “Bene aiuti del Governo per il settore. Già attivo il bando della Regione Lazio che coprirà parte delle spese per formazione e patenti”

I destinatari potranno utilizzare il voucher per partecipare ai percorsi formativi preparatori per accedere agli esami finalizzati al conseguimento della Patente C o C1; – Carta di Qualificazione del Conducente Merci (CQCM) e al Patentino ADR per il trasporto di merci pericolose. L’importo complessivamente stanziato è di 1 milione di euro, con un contributo che coprirà fino al 50% delle spese da sostenere.

“Si tratta di un ulteriore provvedimento concreto da parte della Regione Lazio per supportare il mondo del lavoro e quello dell’economia, al quale ho contributo di concerto con Assotir, l’assessorato al Lavoro della Regione Lazio e la Direzione regionale Istruzione, Formazione e Lavoro” – conclude Tidei (Iv) presidente della Commissione Attività produttive e Sviluppo economico della Regione Lazio.

Roma, venerdì 18 febbraio 2022