ASTROPET: BENVENUTO ARIETE

0
567
astropet

Ariete, dal 21 marzo al 20 aprile: oroscopo di P’Astra 

CANE

Vivace e ribelle cercherà di ammaliarvi con il suo sguardo languido soprattutto nel caso abbia fatto qualche danno, magari una buca in giardino o un vaso rotto in terrazzo. Con questa sua foga nel cercare di stupirsi ed essendo un bel po’ spericolato, il cane Ariete lascia spesso il disordine dietro al suo passaggio. Sicuro della sua intelligenza e consapevole del suo carattere forte, tende spesso alla competizione sia con gli estranei, che mal sopporta, ma anche con i membri del suo gruppo sia umano che animale. Sicuramente è un leader ma è anche un compagno affezionato che amerà, proteggerà e combatterà per la sua famiglia fino allo stremo delle forze. La chiave per aprire il suo cuore è la dolcezza e la fermezza altrimenti prenderà il sopravvento e diventerà antipatico.

astropet

In appartamento soffre un po’ anche se è un cane di piccola taglia perché ha bisogno di esplorare e conquistare sempre nuovi territori e ha necessità di continue avventure: starà in questo caso al padrone trovare un modo per distrarlo con lunghe passeggiate e corse o con escursioni nei boschi, per esempio, visto che non è un animale pantofolaio. Come tutti gli Ariete è molto goloso e sempre tanto affamato

GATTO

Testardi e cocciuti, per loro è sempre tutto un combattimento e una battaglia da vincere per conquistare un territorio o l’attenzione. E molto socievole con chi conosce mentre gli intrusi, sia umani che animali, non gli vanno proprio a genio: li guarderà a distanza e con sfida e guai ad avvicinarsi troppo!

Con il suo alter ego umano avrà un rapporto quasi simbiotico, con una gelosia che vi sorprenderà. Ricordate comunque che è anche molto impulsivo e permaloso, evitate di offenderlo e di sgridarlo eccessivamente perché otterrete l’effetto contrario, casomai cercate di prenderlo dolcemente ma in modo deciso per impartirgli una regola.

astropet

Nonostante l’affetto e l’amore smisurato che prova per il suo gruppo, non lo troverete mai a farvi le fusa se non per qualche istante perché è lui il centro dell’attenzione soprattutto se è maschio. Per il suo temperamento da esploratore ha necessità di disporre di un ambiente ampio e interessante altrimenti lo troverete gironzolare sopra i pensili della cucina o sopra gli armadi a combinare qualche danno. Sicuramente un giardino o un ampio terrazzo lo terranno impegnato. E un mangione insaziabile