ANGUILLARA: DA DISCARICA A LOCATION DEL PRESEPE

0
136
presepe

Situata nel centro storico della città, la Grotta dei Bastioni, ripulita dai rifiuti, è ora il simbolo del Natale.

Un risultato ottimo raggiunto grazie alla costanza e al lavoro dell’ufficio ambiente comunale e del delegato al ciclo dei rifiuti Silvia Silvestri, che in collaborazione con la Cosp Tecnoservice, dopo un circa un anno di lavoro, e’ riuscita a recuperare un luogo storico della città, proprio nel cuore delle fortificazioni rinascimentali, dove oggi si può ammirare un bellissimo presepe.
“ Un lavoro di educazione ambientale durato circa un anno – dichiara il consigliere Silvia Silvestri – abbiamo monitorato l’abbandono di rifiuti ed educato ad una raccolta differenziata puntuale. E’ stata un’attività dove tutti hanno fatto la loro  parte per raggiungere questo importante obiettivo. Prima la grotta era un deposito dei rifiuti del centro storico e delle attività commerciali ed oggi dopo un lavoro straordinario e di collaborazione, dopo una bonifica e disinfezione, si può ammirare uno splendido presepe.
Ringrazio la cosp Tecnoservice per il lavoro soprattutto per il supporto alle attività del centro storico. Il presepe e’ un lavoro di collaborazione tra  Rione Castello e  Pro Loco che insieme hanno cooperato con l’amminitrazione per l’ allestimento della natività e del presepe.