A Ladispoli attenti ai sedicenti inviati di Acea

0
264

Sui social molti cittadini di Ladispoli stanno segnalando come da giorni alle loro case stiano bussando sedicenti inviati di Acea che debbono aggiornare i contratti.

Ovvio che Acea sia estranea alla vicenda e che potrebbe trattarsi di pericolosi impostori. Un fenomeno che era già accaduto di recente con improbabili inviati di Enel, tanto che il comune aveva lanciato un appello a non aprire la porta e ad avvisare le forze dell’ordine in caso di sospetta insistenza. Anche in questo caso meglio tenere gli occhi aperti.