TORNA “ARTI, MESTIERI E SAPORI NOSTRANI”

0
299
COLETTA (ASSESSORE AL TURISMO) E VIARENGO (ASSESSORE ALLA POLITICHE CULTURALI) PRESENTANO L’EVENTO. 
Bracciano – “Sabato 22 e domenica 23 ottobre 2022 ritorna la manifestazione di carattere storico “Arti, Mestieri e sapori nostrani” realizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione Compagnia del Castello e la partecipazione dell’associazione Rione Monti, grazie al contributo della Regione Lazio. L’iniziativa è caratterizzata da eventi a tema che si svolgono nell’arco del fine settimana.
Con un tuffo nel passato e nelle tradizioni enogastronomiche ed artigiane locali  il centro storico di Bracciano si trasforma in un villaggio medievale per rivivere l’atmosfera del tempo. L’apertura dell’evento è prevista alle 15,00 di sabato con un corteo in costumi medievali, accompagnato da sbandieratori, che attraversano il centro storico, cuore della manifestazione.
La giornata successiva inizierà alle ore 10,00 con i mercati e proseguirà durante tutto il giorno con i rievocatori storici ed alle 15,00 si ripeterà lo spettacolo del corteo con i costumi d’epoca che accompagnano i visitatori all’interno del villaggio medievale, allestito nel centro storico con banchi di arti e mestieri, locande  e veri e propri accampamenti militari.
Per le vie del borgo si esibiranno maestri d’armi e artisti di strada, mentre nei vicoli e nelle piazze verranno inscenati duelli di cavalieri ed improvvisate pantomime a tema.
Presso piazza degli Olmi verrà allestita una taverna  dove degustare menù tipici dell’epoca. Un weekend per rivivere la storia e per riscoprire il nostro territorio.”
Lo dichiarano in una nota congiunta l’assessore al turismo Maddalena Coletta e l’assessore alle politiche culturali Emanuela Viarengo