Territorio, prosegue il lavoro di riabilitazione per uomini maltrattanti

0
187
cerchi di luce

A Cerveteri e Civitavecchia i due centri attivi nel progetto denominato “cerchi di luce”. 

Partito a febbraio, il progetto dal nome “Cerchi di Luce” indirizzato alle famiglie prosegue spedito la sua mission nei comuni di Cerveteri e Civitavecchia. Offerto dal Comitato per la Legalità e l’anticorruzione Odv ha ottenuto una risposta oltre le aspettative godendo della collaborazione e della fiducia dell’ufficio esecuzioni penali di Roma e la procura di Viterbo.

L’associazione, ricordiamo,  punta alla prevenzione e contrasto alla violenza di genere, in particolare focalizzando attenzione sul recupero degli uomini autori di violenza attraverso l’istituzione di due centri di riabilitazione per uomini maltrattanti, in attuazione dell’articolo 26bis del decreto legge n.104/2020. Il progetto si concretizza grazie alla vincita di un bando della Regione Lazio che ha creduto nel progetto presentato dal Comitato.

Gli orari. Il centro di Cerveteri il lunedì e martedì dalle 15 alle 21 mentre il centro di Civitavecchia ogni giovedì e venerdì dalle 10 alle 15. Indirizzato a tutti coloro che risiedono nella Regione Lazio, in collaborazione con Associazione Non Solo Chiara Onlus ed una cooperativa sociale. Gli utenti potranno contattare il seguente numero telefonico 6 giorni su 7, dal lunedì al sabato dalle h 9 alle h 18: tel. 331 47 92 953. Una linea dedicata all’ascolto affinché si possa anche prevenire oltre che recuperare.
Mentre gli avvocati penalisti e le strutture pubbliche potranno inviare una email a cerchidiluce2022@gmail.com.

Comitato per la Legalità e l’anticorruzione ODV

 

page1image34247360