TABACCAIO REAGISCE A TENTATIVO DI FURTO: MORTO UN RAPINATORE

0
119

Roma: colpi d’arma da fuoco e un morto in una tabaccheria al Tuscolano.

Sono ancora al vaglio degli inquirenti le dinamiche dell’uccisione di un rapinatore in Via Ciamarra, al Tuscolano.
Il gestore del bar tabaccheria, di nazionalità cinese, avrebbe ingaggiato una colluttazione con due malviventi per sventare un tentativo di furto. Da una prima ricostruzione, a cui hanno contribuito alcuni testimoni oculari, tra cui la figlia del tabaccaio, sembrerebbe che nella concitazione del momento siano partiti dei colpi dalla pistola di uno dei due rapinatori, uno dei quali ha ha erroneamente colpito e ucciso Enrico Antonelli, sessantenne con precedenti penali.

Ferito anche il negoziante, trasportato in ospedale col Codice Rosso, che è riuscito a trattenere il complice di Antonelli fino all’arrivo della Polizia. Fuori dal locale era rimasto lo scooter acceso che avrebbe favorito la fuga dei malviventi.