Scoperta una serra di marijuana in una casa di Cerveteri

0
545

Aveva organizzato una vera e propria serra nel seminterrato di casa. In manette, arrestato dai Carabinieri della Stazione di Cerveteri con l’accusa di produzione di sostanza stupefacente, è finito un 45enne del posto.Nel garage, pertinente alla sua abitazione, coltivava ben 50 piante di marijuana all’interno di una serra completa di lampade alogene, ventilatori, termometri per misurare la temperatura e l’umidità dell’aria, pannelli riflettori per indirizzare la luce, impianto d’irrigazione e fertilizzanti di vario tipo.

Un business che avrebbe fruttato  diverse centinaia di migliaia di euro.

Ad aver attirato l’attenzione dei Carabinieri è stato il fatto di aver notato l’uomo mentre scaricava dalla sua macchina numeroso materiale da giardinaggio per portarlo nel seminterrato.

La droga è stata sequestrata  mentre l’uomo è stato portato nel carcere di Civitavecchia, in attesa del rito di convalida.