Ragazzo autistico fugge dalla Casa famiglia, denunciato l’operatore

0
134

Ieri mattina, un bambino affetto da autismo si è allontanato a piedi da una casa famiglia a cui era stato affidato, senza che gli operatori se ne accorgessero.A rintracciarlo ed a soccorrerlo sono stati i Carabinieri della Stazione di Castelnuovo di Porto che, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato il minorenne mentre si aggirava in una strada di campagna, in stato confusionale. Ad esito degli accertamenti volti ad identificare il piccolo, i Carabinieri sono riusciti a risalire alla comunità dove era stato collocato ed a scoprire che l’operatore della struttura non si era ancora accorto della sua fuga. Pertanto, il suddetto responsabile è stato deferito all’autorità giudiziaria per il reato di abbandono di minori.