Picchia la moglie e poi si scaglia contro i carabinieri di Cerveteri

0
206

Momenti di tensione in un appartamento del territorio di Cerveteri. I carabinieri sono dovuti intervenire in una casa, allertati dai vicini, dove un uomo, con precedenti penali, aveva picchiato la moglie per futili motivi. Quando i militari dell’Arma hanno provato a riportare la calma in casa, il quarantenne prima ha tentato di fuggire, poi si è scagliato contro i carabinieri che lo hanno bloccato ed arrestato. Ora è in attesa del processo per direttissima.