Ordinanza alcolici a Ladispoli

0
405
L’Amministrazione comunale di Ladispoli rende noto che il Sindaco Alessandro Grando ha firmato un’ordinanza che regola la vendita di bevande alcoliche e super alcoliche durante la Sagra del Carciofo, che si terrà dal 12 al 14 aprile 2024.
L’ordinanza vieta ai chioschi di “Piazza dei Sapori d’Italia”, alle attività di commercio su area pubblica, alle attività di vicinato, ai pubblici esercizi, alle attività di artigianato di vendita di alimenti e bevande posti all’interno dell’area ricompresa tra la ferrovia la ferrovia Roma/Civitavecchia, il demanio marittimo il fiume Vaccina e il fiume Sanguinara:
– a partire dalle ore 20:00 la somministrazione e la vendita da asporto di bevande, di qualsiasi natura, in contenitori di vetro e lattine;
– a partire dalle ore 20:00, la vendita da asporto di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, fatta salva la somministrazione in bicchieri di plastica/carta/altro materiale, che potrà avvenire fino alle ore 23:00;
– la somministrazione di bevande alcoliche e super alcoliche dopo le ore 23:00, fatta salva la somministrazione nei locali pubblici e nelle pertinenze a loro concesse, ancorché su suolo pubblico.
Inoltre l’ordinanza dispone che la somministrazione dalle ore 20:00 per le attività non ricomprese nel pubblico esercizio avvenga, in maniera moderata, solo tramite l’utilizzo di bicchieri in plastica/carta/altro materiale (preferibilmente di tipo biodegradabile).
Infine, a tutte le attività che somministrano alimenti e bevande, è fatto obbligo di munirsi di appositi e capienti contenitori per la raccolta differenziata di vetro, plastica, metallo.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e testo
Tutte le reazioni:

4