Diventa Volontario Ausiliare del Traffico

0
230

Sono aperte le domande nel Comune di Santa Marinella. Dai 18 ai 75 anni 

E’ stato approvato in Consiglio Comunale il regolamento che prevede la nascita del primo servizio formato da personale volontario che coadiuverà la Polizia Municipale e che sarà coordinato dal Responsabile della Polizia Locale Comandante Kety Marinangeli di concerto con il Sindaco.

Sono invitati a prenderne parte tutti i cittadini e le cittadine dai 18 anni compiuti e fino ai 75 anni disponibili a prestare gratuitamente la loro opera a servizio della città. Lo scopo del Gruppo è quello di supportare la Polizia Locale a Santa Marinella e Santa Severa. In particolare, sarà loro compito supportare gli agenti nel salvaguardare l’incolumità dei cittadini riguardo alla sicurezza della circolazione stradale. È importante poter contare sulla partecipazione diretta dei cittadini e sarebbe auspicabile che questo servizio di utilità sociale possa vedere la partecipazione dei giovani, come porta voci di quell’educazione civica che spesso lamentiamo, ma che sono certo essere presente in moltissimi ragazzi. Sarà la prima volta che nel nostro Comune si formerà un Servizio di Volontari Ausiliari organizzato e regolamentato”, ha commentato il sindaco Pietro Tidei.

Gli obiettivi del Servizio di Volontari Ausiliari sono molteplici. In particolare, ci daranno un supporto nella tutela degli anziani, dei bambini e dei disabili in situazioni di disagio per esigenze connesse al traffico veicolare. Saranno molto utili, ad esempio, all’entrata e all’uscita degli alunni dalle scuole. Potranno dare comunicazione alla Polizia Municipale di pubblici disservizi o anomalie che possono pregiudicare l’incolumità pubblica o privata e offrire attività di soccorso in caso di pubbliche calamità”, ha spiegato il comandante Marinangeli.

I Volontari ausiliari del traffico saranno dotati di una tessera di riconoscimento, di un berretto, di un fischietto e di una pettorina catarifrangente con stemma e nome del Comune di Santa Marinella.

E’ bene precisare che i Volontari ausiliari del traffico svolgeranno solo funzioni di controllo, dissuasione e prevenzione di eventuali comportamenti illeciti sul territorio comunale. In tutto il Paese ci sono centinaia di Comuni che hanno formato Gruppi di Volontari Ausiliari e finalmente anche il nostro Comune potrà avvalersi di questo prezioso contributo. Invitiamo quindi i cittadini a presentare la domanda di partecipazione”, ha commentato l’assessore Amanati.

Gli interessati dovranno presentare domanda indirizzata al Sindaco, tramite la presentazione al Protocollo Generale del Comune in Via Cicerone, 25. Entro 15 giorni la domanda sarà esaminata e poi giudicata ammissibile o meno.