Lena smentisce Marini: Il Posto di primo intervento sarà potenziato”

0
1968

Piovono ancora smentite alle dichiarazioni del consigliere comunale di Cerveteri, Juri Marini, che aveva lanciato l’allarme per un ipotetico depotenziamento del Posto di primo intervento della via Aurelia. Prezioso punto di riferimento per i cittadini di Ladispoli e Cerveteri in caso di emergenza.L’autorevole smentita arriva dall’onorevole Rodolfo Lena, presidente della Commissione del Consiglio regionale Salute e servizi sociali che ai colleghi della Provincia ha rilasciato la seguente dichiarazione.

«Non si capisce come periodicamente Juri Marini porti alla ribalta il problema del PIT di Ladispoli. Il suo suona come un procurato allarme. Il Pit non verrà né toccato né ridimensionato.  Non si è mai detto. Rimarrà lo stesso numero di medici e la stessa quantità di personale H24.  Anzi, attualmente ci sono due ambulanze e un’auto medica dalle otto alle venti e la sera c’è una sola ambulanza dalle venti alle otto del giorno dopo. Stiamo lavorando ed accadrà nei prossimi giorni come tra l’altro ho già annunciato, affinché  il turno notturno abbia una seconda ambulanza con il medico a bordo».