Lazio oggi o mai più. Vincere il derby per tornare a volare

0
358

Derby di vitale importanza stasera alle 20,30 allo stadio Olimpico. Lazio e Roma si affrontano in un vero spareggio per la lotta al quarto posto che significa Champion’s League. Ma ci arrivano con aspettative differenti. La Roma è attesa la prossima settimana dal Porto per tentare la qualificazione ai quarti di finale dell’ex Coppa dei Campioni, impresa difficile ma non impossibile. La Lazio ha la Coppa Italia come vero possibile obiettivo della stagione, a Milano il prossimo 24 aprile si andrà a giocare tutte le chance di qualificazione per la finalissima. In campionato è ovvio che solo una vittoria nel derby potrebbe rilanciare i biancocelesti alla caccia del Milan, un ko significherebbe abbandonare di fatto tutte le speranze e pensare solo a difendere il piazzamento in classifica per qualificarsi almeno alla Europa League. La Lazio dovrebbe recuperare buona parte dei titolari, l’emergenza sarebbe al capolinea, ma servirà una prestazione tatticamente intelligente per avere la meglio su una Roma il cui punto debole appare la difesa come dimostrato dalla rocambolesca gara di Frosinone.

Quello che non manca è l’entusiasmo dei tifosi, al ritmo di circa 2000 biglietti al giorno, si è raggiunta quota 45 mila spettatori. Ai 20 mila abbonati biancocelesti si sono aggiunti 11 mila biglietti per i tifosi della prima squadra della Capitale. Per quello che riguarda la Roma, invece, al momento sono circa 14 mila gli spettatori che si sono assicurati un posto sugli spalti dell’Olimpico. C’è tempo fino a prima della gara ed è lecito aspettarsi un’altra impennata e che alla fine si possa arrivare a superare le 50 mila presenze. Uno stadio che sarà per due terzi biancoceleste, la Lazio gioca in casa, con i tifosi che vogliono spingere la rincorsa di Lulic e compagni alla zona Champions.