Ladispoli come Palm Beach?

0
383

Ladispoli come Palm Beach?

Ad osservare alcune strade viene da pensare che non sia necessario spendere soldi per arrivare fino in Florida quando a due passi da noi crescono le palme.

Piante peraltro meravigliose, se non fosse per la bizzarra ubicazione, ma quando qualche benpensante le mette a dimora nel bel mezzo di uno spartitraffico decorativo, beh dei dubbi sorgono spontanei. Esempio per tutti via Tirrenia dove le palme con le loro folte chiome hanno invaso buona parte della carreggiata da ambo i lati creando non pochi disagi alla circolazione sia in entrata che in uscita con l’innesto su via Roma. Possibile mai che nessuno delle varie ditte incaricate se ne sia mai accorto? Eppure si registra una consistente circolazione non solo di auto e motorini ma anche pedoni che attraversano allegri ed incuranti della pericolosità di certe situazioni.

Potrebbe infatti accadere, come abbiamo potuto notare stamane, che un pedone attraversi nel bel mezzo dello spartitraffico e per schivare il passaggio di un’auto sia incappato in una bella pianta grassa, piena di spine acuminate. Da anni i residenti segnalano la situazione, sarebbe il caso di intervenire. Del resto, i contribuenti di Ladispoli non pagano i vari appalti per il verde pubblico?

(foto servizio di Felicia Caggianelli)