Il vento, un’energia inesauribile

0
239

Mulino A Vento, Campo, Grano, Paradiso

Il vento e l’energia eolica rappresentano per tutto il mondo il futuro che contribuirà allo sviluppo sostenibile della vita con fonti pulite, inesauribili e rinnovabili.

di Pamela Stracci ©

La rappresentazione più antica della rosa dei venti arrivata fino a noi si trova nell’Atlante catalano (1375) un portolano oggi conservato nella Biblioteca Nazionale di Francia.

I nomi dei venti derivano dalle abitudini di navigazione dei Veneziani che utilizzavano l’isola di Malta come il punto di riferimento per tutti i venti del Mediterraneo. L’origine dei loro nomi è dunque legata alla direzione che i venti avevano rispetto all’isola di Malta.

L’obiettivo 7 dell’Agenda 2030

Nel settembre 2015, l’Italia insieme ad altri 193 Paesi membri dell’Onu ha sottoscritto l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile: «Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni.»