IL SEGNO DEL MESE: TORO

0
92
toro

Il Toro di P’Astra

Caratteristiche

Decisi, testardi ma anche caparbi e coraggiosi, i nati sotto questo segno sono governati dall’affascinante pianeta Venere, dea dell’amore e della bellezza. Sono sensuali e amanti così di tutto ciò che è bello e piacevole ma sono anche molto pratici. Legati alla sicurezza del focolare domestico, amanti delle tradizioni e del buon cibo semplice, sono instancabili lavoratori e mettono al primo posto il benessere della famiglia. Amano la competizione ma attenzione a non provocarli perché non esiteranno a difendere se stessi e le persone a loro care in modo anche aggressivo e incontrollato. Tra i nati famosi sotto questo segno di Terra troviamo: Macchiavelli, Shakespeare, Kant, il rivoluzionario Robespierre, Freud, Roberto Rossellini, Al Bano, Rita levi Montalcini, l’imperatore Marco Aurelio, Papa Wojtyla e la Regina Elisabetta II di Inghilterra.

Mito e costellazione

Il Toro è uno dei simboli più conosciuti nella antichità e rappresentava la fertilità e l’abbondanza. Nell’antico Egitto, Osiride era il dio-Toro mentre nella Grecia troviamo Zeus, padre degli dei, assumere la forma di un mansueto ma possente toro bianco che si lascia cavalcare dalla bella Europa per condurla a gran velocità sull’isola di Creta. Qui il dio rivelò la sua vera identità e alla fine dalla unione con Europa, prima regina di Creta, nacque il re Minosse. La costellazione è molto estesa e ben visibile prevalentemente nel cielo invernale, tra ottobre e aprile, dell’emisfero boreale e contiene il luminoso ammasso aperto delle Pleiadi, da sempre studiato e conosciuto. La stella principale è Alpha Tauri ovvero la gigante arancione Aldebaran, l’occhio del toro.

Oroscopo 2021

L’anno è iniziato a rilento con qualche fastidio e molto nervosismo. Occorre aspettare la fine di aprile per beneficiare di periodi più favorevoli, anche in campo economico-finanziario, per affondare l’acceleratore ma sempre a patto di utilizzare una buona dialettica e molta calma. In campo lavorativo la seconda parte dell’anno porta una buona dose di energia e una certa facilità accordata dagli astri per raggiungere gli obiettivi prefissati. Anche se siete ostici ai cambiamenti, in amore rivoluzionerete il modo di vedere le cose mettendo al primo posto la famiglia purché anche il partner faccia lo stesso: sarà un accordo vincente. Per chi è genitore, nella ultima parte dell’anno c’è la possibilità di trovarsi incagliati in qualche battibecco per delle scelte non condivise con i figli adulti: evitate di prendere posizioni troppo drastiche o definitive, ve ne pentireste sicuramente.

Oroscopo letterario

Per questi Tori chiamati dalle stelle a rivoluzionare il loro modo di vedere le cose, sarà di sicuro interesse la commedia “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare.AstrocucinaGli amici del Toro sono predisposti al sovrappeso essendo molto golosi e insaziabili, pertanto per avere il giusto sprint non dovrebbe mai mancare il cereale dedicato al pianeta Venere, il pianeta del segno, ovvero l’avena: per esempio una buona colazione a base di porridge e frutta fresca farà iniziare la giornata con equilibrio ed energia.

di Pamela Stracci