LEONE: OROSCOPO 2021

0
404

Leone, 23 luglio – 23 agosto

Caratteristiche

Segno di Fuoco, dominato dal Sole, è il protagonista indiscusso del periodo più caldo dell’estate. I nati sotto questo segno sono caratterizzati da una innata potenza dominatrice e da una incredibile forza fisica, da un forte istinto di supremazia e vanità ma anche da una grande generosità e indiscussa lealtà. Per questi ultimi pregi spesso può essere vittima di approfittatori senza scrupoli. Orgoglioso, difficilmente chiederà aiuto e tenderà piuttosto ad escludere dalla sua vita le persone che lo hanno ferito e deluso. Chi sta vicino ad un Leone sa che spesso ha un carattere indomabile ma anche indomito e coraggioso, che ha bisogno di una continua affermazione del proprio io e di stare al centro dell’attenzione per dare il meglio di sé ma che è anche un partner premuroso, fedele e sincero. Instancabile, è un trascinatore nato e alla testa di un gruppo garantirà sicuro successo. Personaggi famosi nati sotto questo segno sono: Napoleone Bonaparte, Coco Chanel, Hitchcock, Fidel Castro, Mogol, le sorelle Kessler, Ben Affleck, Isabel Allende, Arnold Schwarzenegger, Madonna, Federica Pellegrini e Luciano De Crescenzo. 

Mito e costellazione

Una delle dodici fatiche dell’eroe greco Eracle, l’Ercole romano, è quella della uccisione del leone di Nemea dal manto impenetrabile a qualsiasi arma, tanto che il semidio ne indosserà poi la pelliccia nelle successive sfide per avere una invincibile difesa. Ma il leone lo troviamo anche nella tragica storia di Piramo e Tisbe, oppure a rappresentare il dio egizio Ra. Nel Vangelo tetramorfo identifica, con la caratteristica di regalità e resurrezione, il Cristo. Con il leone è identificato il Vangelo di Marco, mentre nel Vangelo di Tommaso rappresenta lo scontro tra spiritualità e animalità. È il simbolo della tribù ebraica di Giuda, da cui discendono sia il re Davide che Gesù e nell’Apocalisse indica il Messia. La costellazione era nota sin dai Babilonesi e in quel periodo accoglieva il solstizio d’estate tanto da identificare il mese di Agosto con l’appellativo di Solleone. Questa grande costellazione dell’emisfero settentrionale, presenta molte stelle doppie e l’astro più brillante è Alfa Leonis o Regolo, piccolo re, distante 77 anni luce.

Oroscopo 2021

L’anno nuovo si è aperto con tanti piani per il futuro e la necessità di trovare consensi soprattutto se avete iniziato una nuova attività o vi apprestate a farlo. Una buona dose di sesto senso aiuterà in campo lavorativo e sentimentale. Se qualche cosa non va come sperato non demoralizzatevi perché la seconda metà dell’anno porterà una forte energia mentale e una buona dose di intraprendenza che se sfruttate in un gruppo di lavoro affiatato porteranno benefici e successi a tutti. Naturalmente la parola d’ordine è non avere fretta! La pazienza è la migliore arma, quindi non disfate tutto il lavoro fatto solo perché vi aspettavate un risultato più veloce, ci serve il tempo. Dopo l’estate dovrete prendere una decisione importante in ambito lavorativo che non prevede vie di mezzo: si o no! Nella fine dell’anno i risultati si vedranno ma ora il consiglio è quello di ponderare le spese e non farsi prendere dall’entusiasmo azzardando passi più lunghi della gamba presi dall’euforia e dall’entusiasmo, cattivi consiglieri. Quest’anno impone una riflessione su quali sono i punti fermi della vostra vita. In amore date spazio al partner e cercate di accontentare anche i suoi desideri altrimenti rischiate discussioni e fraintendimenti che potrebbero costarvi caro.

Oroscopo letterario

Il libro consigliato per questa estate, da leggere in spiaggia per riflettere e anche per meditare è “Il tempo e la felicità” di Luciano De Crescenzo.

Astrocucina

I nati sotto questo segno prediligono tavole sontuose: sono amanti del bello e del gusto. Nella tavola dei dinamici Leoni, spesso soggetti a stress, non deve mancare tanta frutta e verdura come meloni, albicocche, pomodori, melanzane, fagioli, mandorle e spinaci.

Pamela Stracci