Da Cerveteri 600kg di beni di prima necessità per Turchia e Siria

0
513

Stamattina la Protezione Civile Comunale etrusca ha consegnato il primo carico di prodotti all’Ambasciata Turca

Questa mattina il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Cerveteri si è recato a Fiumicino presso l’Interporto per consegnare nelle mani degli emissari dell’Ambasciata Turca quasi 600kg di prodotti di prima necessità da destinare alla popolazione colpita dal terremoto in Turchia e Siria.

Poco prima della partenza, sotto il Municipio a salutare e ringraziare i Volontari del Gruppo Comunale, coordinati come di consueto dal Responsabile Renato Bisegni, il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti. Prodotti alimentari, prodotti per il corpo e vestiario, soprattutto per bambini. Un camion pieno di beni di prima necessità, tutti meticolosamente suddivisi e catalogati, frutto della generosità di tanti cittadini che immediatamente hanno sostenuto la campagna solidale promossa dall’Amministrazione comunale di Cerveteri, donando presso i punti di raccolta tutto ciò che potesse risultare utile ad aiutare la popolazione vittima del sisma.

“Un grande risultato quello conseguito in questi primi giorni di raccolta – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti – con il passare dei giorni, in Turchia e Siria il numero dei morti sta continuando a crescere senza sosta e le famiglie che hanno perso la propria casa, ogni proprio avere, sono ancora di più. Chiaramente, i punti di raccolta posizionati nel territorio rimarranno aperti. Chiunque vorrà offrire un proprio contributo, potrà lasciare uno o più prodotti nei carrelli posizionati nei vari punti vendita della città oppure contattare direttamente la nostra Protezione Civile, che come sempre ringrazio per la prontezza e l’operatività”.

I punti di raccolta allestiti sono i seguenti:

Polo di Protezione Civile in Via del Lavatore snc, aperto tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 14:00 e il martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 18:00;

la base operativa della Protezione Civile Comunale in Via Casetta Mattei a I Terzi, aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 13:00.

Carrelli solidali invece sono posizionati al Maury’s di Cerveteri in Largo Almuneacar, dove potranno essere donati prodotti pannolini per bambini, assorbenti intimi femminili e salviettine profumate e igienizzanti per il corpo, e ai Supermercati Decò (vicino lo svincolo autostradale), al Carrefour Market di Cerenova in Via Fregene e al Todis lungo la Via Aurelia, dove si potranno lasciare nei carrelli generi alimentari di prima necessità che non richiedano la cottura.