CICLISMO – TIBERI ALL’ORO – LO AVEVA LANCIATO IL LADISPOLANO CACCIAMANI

0
98

E’ anche merito del ladispolano Marco Cacciamani l’ascesa di Tiberi, oro nei  mondiali di ciclismo juniores: il suo team lo ha lanciato nel 2018 

La vittoria di Antonio Tiberi, il corridore di  ciclismo su  strada  che ha vinto la medaglia d’oro ai Mondiali categoria Juniores, porta la firma di un ladispolano, Marco Cacciamani, scopritore del talento, 18enne laziale che lo scorso anno lo ingaggiò nel suo team Primigi Store Franco Ballerini.  Il ragazzo di Gavignano, paese in provincia di Roma, è in forza alla società toscana dove  è arrivato nel 2018 grazie all’intuito di Cacciamani che aveva fiutato le potenzialità dell’azzurro lanciandolo nella juniores.  Oggi Tiberi ha raccolto un successo importante, autore di una prova brillante ed emozionante che nessuno si aspettava.  L’oro è arrivato dopo tanti sacrifici e lavoro duro, ed è grazie a lui che l’Italia ritorna sul tetto del ciclismo juniores a distanza di 26 anni.