Atto vandalico, le precisazioni del presidente Salvatore Orsomando

0
672

Riceviamo e pubblichiamo dal presidente del Consiglio comunale di Cerveteri, Salvatore Orsomando.

Leggo con notevole sorpresa i comunicati di alcuni giornali online,inerenti le disavventure occorsemi negli ultimi periodi. Ad oggi non ho ricevuto alcuna comunicazione da parte dei Carabinieri di Cerveteri in merito all’individuazione del presunto autore dei vili gesti nei miei confronti. Con la presente diffido ufficialmente chiunque o tutti coloro, che utilizzando eventuali fughe di notizie stanno strumentalizzando e divulgando a mezzo stampa questioni non rispondenti a realtà o non veritiere,che comprendono, anche dichiarazioni e virgolettati mai rilasciati dal sottoscritto. A tutela della mia vita personale,lavorativa e politica si informa che:

1)non ho mai detto che i fatti accaduti sono collegati alla mia vita politica;

2)non ho dissapori e dissidi con nessuno tali da giustificare questi brutti gesti;

3)chi ha inteso ciò è probabile che abbia commesso un suo errore di valutazione.

Quando riceverò notizie e informazioni più dettagliate in merito sarà mia cura valutare le opportune azioni cautelative e a tutela della mia persona e della mia famiglia.

Salvatore Orsomando