Ascani chiede spiegazioni alla Raggi

0
677

Il consigliere metropolitano sollecita la sindaca di Roma
ad intervenire per ripavimentare la via Settevene Palo

Il nostro appello della scorsa settimana è stato raccolto. Avevamo invitato i neo eletti consiglieri della Città metropolitana, come primo atto appena insediati, a bussare in modo forte e chiaro alla porta della sindaca di Roma per segnalare la vergogna della via Settevene Palo. La strada che collega il litorale al lago di Bracciano da tre anni devastata dalle intemperie e dalla mancata manutenzione del selciato. Ebbene, un primo segnale è arrivato da palazzo Valentini, il consigliere metropolitano del Partito democratico, Federico Ascani, ha annunciato di avere già chiamato in causa la sindaca Virginia Raggi che ricordiamo è il capo della Città metropolitana.
“Assicuro i cittadini – afferma Ascani – che ho già avanzato un’interrogazione alla sindaca di Roma per il rifacimento della strada Settevene Palo all’altezza del comune di Cerveteri. Dopo aver ottenuto la riconferma alle elezioni del Consiglio metropolitano, ho presentato un’istanza a risposta scritta alla Raggi per portare a compimento il lavoro già iniziato nella precedente stagione consiliare. I lavori, che già hanno compreso il rifacimento della prima parte del tratto di strada, necessitano del completamento. Ora si dovrà proseguire con l’opera di ripristino dell’intero tratto stradale”.