Arresti per droga nelle campagna di Trevignano e Campagnano

0
258

Negli ultimi giorni, i Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno eseguito un mirato servizio finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di droga che ha interessato i comuni di Trevignano, Campagnano, Riano e Castelnuovo di Porto.

Il bilancio è di due persone arrestate e altre 4 segnalate all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di droghe.

Nello specifico, in pieno centro a Trevignano Romano, un 50enne del posto è stato fermato dai Carabinieri mentre era al volante della sua autovettura: durante il controllo, l’uomo è stato trovato in possesso di 1 grammo di cocaina e nella sua abitazione sono stati rinvenuti altri 44 gramm idi “polvere bianca”. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

A Campagnano di Roma, invece, un cittadino romeno di 28 anni è stato fermato mentre stava cedendo ad alcuni “clienti” del posto delle dosi di cocaina nella piazza del paese. L’arrestato, è stato, successivamente, giudicato con rito direttissimo presso il tribunale di Tivoli.

Nel corso dei controlli alla circolazione stradale effettuati nell’arco notturno, sono stati denunciati 3 giovani italiani per guida in stato d’ebbrezza ed altri 3 guidatori sono stati trovati in possesso di hashish e marijuana. Oltre alle rispettive sanzioni, per tutti è toccata anche la sospensione della patente di guida.