Arrestato pericoloso latitante a Bracciano, era armato di pistola e coltello

0
157

Da due mesi, era ricercato in tutt’Italia poiché ritenuto responsabile di “detenzione di armi, esplosivi e droga”.Un 47enne italiano, pluripregiudicato, è stato fermato a Bracciano dalla Sezione Operativa e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, mentre si trovava a bordo di un’autovettura insieme ad un altro cittadino italiano. Il predetto è stato arrestato  in esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare, (emessa dal Tribunale di Civitavecchia), dalla quale si era sottratto da tempo. Nel corso del controllo veicolare, l’uomo è stato trovato in possesso di una pistola carica e di un coltello. Al termine degli accertamenti, anche l’altro passeggero dell’auto è stato tratto in arresto poiché responsabile di aver favorito la latitanza del ricercato. Il primo è stato associato al carcere di Civitavecchia, mentre il secondo è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua residenza.