Arrestato dai carabinieri un ventenne per spaccio di droga

0
71

Nel corso dei quotidiani controlli messi in atto dalla Compagnia Carabinieri Civitavecchia, la scorsa sera, i Carabinieri della Stazione di Civitavecchia Principale hanno arrestato un 20enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I miliari hanno notato il giovane, mentre  si aggirava con fare sospetto per le vie del centro, e lo hanno fermato per un controllo.

Durante gli accertamenti, il 20enne si è mostrato particolarmente nervoso, atteggiamento che ha spinto ai Carabinieri di approfondire il controllo. La perquisizione personale ha permesso di rinvenire, nelle tasche del pusher, 60 grammi di hashish, divise in dosi pronte per la vendita.

A quel punto i militari hanno deciso di perquisire la sua abitazione, dove hanno rinvenuto e sequestrato oltre 2 kg di marijuana, un bilancino di precisione, il materiale per il confezionamento delle dosi e la somma contante di 6000 euro, ritenuto il provento dell’illecita attività di spaccio.

Al termine degli accertamenti, lo “spacciatore in erba” è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione dall’Autorità Giudiziaria di Civitavecchia.