Appello per la Pace e per il cessate il fuoco a Gaza, Cisgiordania e Israele

0
440
palestina libera

Sono morti più di 30 mila palestinesi, oltre il 90% civili di cui oltre 12 mila bambini e 6500 donne.

Il 15 gennaio, come Fronte Unito Costituzionale, abbiamo inviato alla Sindaca Gubetti, agli assessori e a tutti i consiglieri comunali una proposta di mozione per sollecitare una iniziativa del comune di Cerveteri atta a chiedere la sospensione della guerra tra Israele e le forze palestinesi e l’immediato avvio di una trattativa di pace che metta fine al massacro di civili innocenti in entrambi i fronti. Riteniamo non sia possibile per tutti noi assistere in silenzio al quotidiano macabro conteggio dei morti, perlopiù fatto a discapito di vecchi, donne, bambini. È ora che si lavori ad una soluzione complessiva degli equilibri nell’area, che garantisca pace e sicurezza sia al popolo israeliano che a quello palestinese. Per questo ci siamo rivolti alle istituzioni che rappresentano il Comune di Cerveteri e su questo ci aspettiamo una risposta unitaria di tutte le forze politiche. La pace è un valore assoluto.

Fronte Unito Costituzionale

Mozione Pace