Addio al Cinema Azzurro Scipioni: l’unico a proiettare capolavori

0
688
cinema Azzurro scipioni

«Cinema Azzurro Scipioni, 40 anni di Cinema d’Autore fermati dal Covid»

E mentre i commessi, trasformati in sceriffi, aggrediscono all’interno del supermercato se la mascherina cala giù svelando il naso, il cinema Azzurro Scipioni ha chiuso e svende con urgenza le 90 poltroncine della sala cinema oramai inutili.
Una notizia triste che arriva e lascia senza parole. Il 28 febbraio 2021 ha spento per sempre i suoi proiettori, oggi l’annuncio della svendita.
Il cinema Azzurro Scipioni di Silvano Agosti rappresenta (non rappresentava) una pietra di Roma, un luogo dove in libertà si respirava cultura. L’unico a proiettare capolavori.  “Ti comprerei tutto per lasciare tutto li” qualcuno scrive sotto al triste post di questa mattina. Fu proposta una colletta pur di tenere in vita il cinema e con esso la speranza che l’ultimo dei mohicani non ci abbandonasse! Confidiamo almeno nel raggungimento dell’obiettivo fissato per la realizzazione del documentario dedicato alla storia del Cinema Azzurro. (è in corso una raccolta fondi dedicata: Aiutiamo Cinema Azzurro Scipioni a diventare Film)
Un saluto affettuoso al cinema Azzurro Scipioni.