Ha vinto la protesta del Codacons: riattivato l’ascensore alla stazione di Ladispoli

0
966

Hanno vinto il Codacons ed i pendolari che da giorni protestavano per il mancato funzionamento dell’ascensore alla stazione di Ladispoli.

Dopo oltre due settimane, finalmente l’impianto che permette a portatori di handicap e pensione con difficoltà di deambulazione di arrivare ai binari salire sul treno per Roma è stato riparato dalla ditta appaltatrice della manutenzione.

“Ringraziamo Trenitalia – afferma il coordinatore del Codacons del litorale, Angelo Bernabei – per aver risposto in tempi ragionevoli rispetto al passato all’appello del popolo dei pendolari. La stazione di Ladispoli è quotidianamente frequentata da oltre ottomila utenti, tra cui molti disabili, anziani che hanno problemi a salire le scale per arrivare alle banchine ed anche mamme con i passeggini. Naturalmente il Codacons vigilerà sulla situazione, non siamo più disposti a tollerare altri ripetuti guasti all’ascensore della stazione di Ladispoli”.