Spuntano scheletri a Palo Laziale dopo la mareggiata

0
1162

Stava facendo una passeggiata nella zona della prima punta di Palo Laziale fino al castello il sub Giuseppe Aiola quando ha fatto una macabra scoperta. 

La forte mareggiata che ha divorato ampi tratti di spiaggia di Ladispoli ha portato alla luce numerosi scheletri in una zona dove già in passato erano spuntati dalla sabbia alcuni teschi ed ossa.

La zona sarà transennata.