Sale la febbre dei tifosi per il derby Borgo San Martino – Dm 84

0
229
di Fabio Nori
Pensiero al derby con la DM 84.

Nelle mente dei giocatori del Borgo San Martino c’è questa gara, domenica prossima sul campo delle Due Casette , tra due formazione che lottano per salvarsi. Intanto la squadra giallonera nonostante la bruciante sconfitta patita domenica scorsa ieri sera ha incontrato giocatori, dirigenti e sponsor al B12 di Santa Marinella.

E’ stato un conviviale per fare gruppo e  trasmettere sensazioni positive in vista della gara di domenica prossima.  La dirigenza , insieme alla famiglia Rizzato, titolare del Grande Impero si sono intrattenuti con i ragazzi invitandoli a non mollare in questo finale di campionato. Ed è la stessa famiglia Rizzato ad aver rinnovato la fiducia per il prossimo anno con ambizioni più alte.

” Nello sport conta partecipare, ma è fondamentale vincere – ha commentato Antonella Rizzato – in queste due partite che mancano bisogna fare un grande sforzo, quello di non abbassare la guardia. La concentrazione vale più di tutti, quindi dimostrate di averla” .

Alla vigilia del derby si è soffermato il presidente Andrea Lupi.

“Dispiace di incontrare la DM 84 in questo momento cruciale. E’ una squadra che come noi è formata da amici che vogliono rimanere in questa categoria. Spero che sia una gara corretta, leale e che possiamo salvarci entrambe”.