Ladispoli si interroga: chi è polpetta?

0
2882

Da alcune ore i residenti del quartiere Cerreto e Campo sportivo sono afflitti da un enigmatico dubbio.

Chi è polpetta?

La domanda sorge spontanea dopo le decine di cartelli con la scritta “Polpetta ti amo, perdonami”, comparsi sulla segnaletica verticale delle strade alla periferia di Ladispoli.

Le indagini sono immediatamente scattate, in molti hanno preferito non recarsi al lavoro o andare a scuola per lanciarsi sulle tracce della fantomatica polpetta.

Molte le ragazze sospettate, l’inchiesta sta seguendo varie piste.

Del problema potrebbe occuparsi anche il Consiglio comunale.

Lanciamo un appello a polpetta: palesati prima che le scritte che inneggiato a te ricoprano anche monumenti e palazzi di Ladispoli.