Ladispoli – Latina gara ad alta tensione allo stadio Angelo Sale

0
381

Gara molto importante oggi quella tra Ladispoli e Latina, valida per la 15° giornata del Girone G della Serie D. Le due compagini sono appaiate a 17 punti in classifica, un piazzamento buono per il Ladispoli che punta ad una serena salvezza, molto meno per i pontini che erano partiti con i favori del pronostico, indicati dagli osservatori come i veri rivali dell’Avellino nella corsa alla promozione diretta in Serie C. In realtà il campionato sta raccontando un’altra storia, l’Avellino annaspa all’inseguimento del Trastevere e del Dolce Latte Sassari, addirittura il Latina è appena 5 punti lontano dalla pericolosa zona play out. Ed è una posizione che sorprende, i pontino solo 4 anni fa disputarono la finale dei play off con il Cesena per la promozione in Serie A. Da quella doppia sconfitta si aprì una discesa senza fine per il club nerazzurro, precipitato addirittura tra i Dilettanti. Quella di oggi alle ore 14,30 allo stadio Angelo Sale resta una partita di grande fascino, si prevede il pubblico delle grandi occasioni, da Latina sarebbero annunciati almeno 200 tifosi. Per il Ladispoli, pur privo del bomber Cardella e di Tollardo per squalifica, si presenta un’occasione propizia per proseguire la scia di vittorie iniziata con Lupa Roma e Torres.

Il bomber Cardella

Tre punti oggi significherebbero un balzo verso la parte nobile della classifica, distanziare la zona play out, poter pianificare il futuro con maggiore serenità. Il Latina ovviamente è un avversario difficile, importante sarà comunque muovere la classifica in vista della doppia trasferta poi di Cassino ed Albalonga.