Cerveteri diventerà la “Città dei bambini e dei ragazzi”

0
475
foto di repertorio

Notizia interessante per i cittadini di Cerveteri.Che potrebbe diventare la ‘Città dei bambini e dei ragazzi’ dopo che la Giunta comunale con la delibera 7 del 30 gennaio 2017 ha approvato l’apposito progetto. Chiamato “La città dei bambini e dei ragazzi” finalizzato alla partecipazione del comune all’avviso pubblico emesso dalla Regione Lazio per la concessione di contributi per la partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica.

Il comune di Cerveteri con delibera di consiglio n°9 del 02 febbraio 2009 aveva già approvato il regolamento comunale sulle modalità di elezione e funzionamento del consuglio comunale delle ragazze e dei ragazzi.
Il progetto “La città dei bambini e dei ragazzi si pone i seguenti obiettivi:

  • Promuovere il senso civico e l’appartenenza al territorio con la rivalutazione della politica;
  • Conoscere e ampliare il funzionamento della macchina istituzionale;
  • Costruzione di gruppi di discussione socializzanti;
  • Coinvolgere i ragazzi nelle decisioni e nella vita quotidiana del proprio comune;
  • Collaborare e confrontarsi con tutte le Amministrazioni e le Istituzioni Pubbliche del
    territorio;
  • Originare dei giornalini (anche digitali), sia per la promozione delle attività presentate e discusse nei vari consigli, sia per avvicinare i giovani all’importanza della diffusione delle informazioni per mezzo stampa e/o telematica;
  • Diffondere nelle scuole l’importanza del patrimonio collettivo e dell’appartenenza alla società.

E’ rivolto a bambini, ragazzi e giovani del Comune di Cerveteri, alle scuole, alle famiglie e alle istituzioni.